Chi sono


Di origini Emiliane mi sono trasferita in provincia di Roma a sei anni. Dopo l'Università ho lavorato per alcune aziende private del settore IT e Televisivo, occupandomi di Vendite e Marketing. Nel 2008  mi sono sposata ed è nato mio figlio. Da quel momento ho deciso di lasciare il lavoro per occuparmi di lui e seguirlo da vicino in questi primi anni della sua vita.
Il Blog Mammainrete nasce come un diario di alcune delle molteplici scoperte che questa maternità mi ha permesso di fare. Alcune di queste hanno richiesto molto tempo e ricerche,  con questo Blog spero di evitare lo stesso dispendio di tempo alle mamme o future mamme che leggeranno queste pagine o almeno di arricchire in qualche modo le conoscenze di altre persone.
Se volete contattarmi scrivete a: rawfulmom@gmail.com

8 commenti:

  1. Vorrei mandarti una mail ma non riesco a trovare l'indirizzo...
    Grazie
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. miglioraroma@gmail.com mi trovi anche su Facebook. Ciao e scusa il ritardo nella risposta

      Elimina
  2. Ciao Martina
    mi chiamo Arianna e sono mamma di Lorenzo, 6 mesi fra pochi giorni. Di link in link sono capitata sul tuo blog, ho letto qualcosa di interessante e l'ho messo nei segnalibri poi ho pensato, aspetta vah che lascio almeno un saluto! Mi piace che dici che scrivi per evitare ad altre mamme di perdere tempo a cercar einformazioni...hai ragione! certe volte si fatica davvero a trovare informazioni utili e sensate, meno male che c'è internet e le mammeblogger! Una cosa ho capito, che le mamme sono piu' affidabili di mille riviste pseudo-specializzate e mille dottori...Io in particolare sto vivendo un'esperienza diversa in quanto vivo in Olanda, mio marito è olandese, e se l'esperienza della gravidanza è stata favolosa, l'aspetto maternità mi rende a volte un po' confusa...prodotti diversi o mancanti, approccio generale diverso, io poi ho lasciato il lavoro per stare con Lorenzo nel suo primo anno e lascio sempre tutte le altre mamme stupite... Potrei stare ore a scrivere, anzi mi sarebbe piaciuto aprire un blog per raccontare la mia esperienza, ma non trovo il tempo per fare tutto quello che vorrei, figuriamoci scrivere...ammiro chi come te lo fa (c'è un trucco?!)
    Grazie per le informazioni e le esperienze che condividi con delle sconosciute come me!
    un saluto dall'Olanda, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna, scusa vedo solo ora questo tuo commento (il trucco del tempo non c'è ed infatti erano 2 anni che non scrivevo un post! ed ora posso solo perchè lui sta dormendo :-). Bello che tu sia stata con tuo figlio, io non rimpiango questa scelta, oggi a 4 anni mio figlio mi ringrazia ogni giorno perchè sto con lui ed è un bambino sereno ed equilibrato, penso che la vicinanza della mamma sia importante durante le giornate di un bimbo piccolo e se una donna può (purtroppo non sempre è così) è bello e gratificante per entrambi stare insieme.

      Elimina
  3. Ciao sono rita è ho 19 anni a marzo sarò mamma anke io.... qst ultimi mesi stò soffrendo tantissimo di coliche bruttissime alla coliciste nn posso mangiare niente :( ke depressione mi date qualche consiglio??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rita spero che tu stia meglio e scusa per il ritardo nella risposta (vedi sotto) comunque non essendo medico non avrei veramente potuto nè saputo darti una risposta. Mi dispiace. Ciao.

      Elimina
  4. Anche io vorrei poterti scrivere per avere alcuni consigli,come faccio?
    Grazie!!!
    Giuditta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. miglioraroma@gmail.com (c'è nella home page la mia email, forse dovrei evidenziarla di piu') scusa anche tu per il ritardo nella risposta..blogger stranamente non mi avverte dei commenti..

      Elimina